Area Riservata

Effettua il login per accedere alle offerte che Easy Nite ti ha riservato.

Login

Budapest e Praga

Budapest e Praga

Budapest vuol dire tre città in una: Buda, Obuda e Pest. Una capitale con duemila anni di storia che unisce opere architettoniche affascinanti come la Chiesa di Mattia, l’Opera e il Parlamento, a romantici scorci sul Danubio. Praga incanta con il Castello Reale di Boemia, il Palazzo Rosenberg, l’Orologio Astronomico e il quartiere ebraico. Un viaggio nel cuore dell’Europa più bella.

Viaggio di gruppo
12 febbraio 2018

Programma di viaggio

Budapest e Praga

1° giorno: Partenza – Lubiana
Incontriamo l’accompagnatore a Padova da dove ha inizio il viaggio in pullman Gran Turismo, con la possibilità del trasferimento dalla città prescelta. Il pranzo è libero lungo il tragitto e arriviamo a Lubiana nel tardo pomeriggio. Visitiamo con una guida il centro storico in stile barocco e art nouveau della capitale slovena prima della cena.

Lubiana
La capitale della Slovenia è una città poco nota al grande pubblico, ma non per questo meno affascinante e sorprendente nella sua bellezza, a partire dal suo centro storico in stile barocco e art nouveau, affacciato placidamente sul fiume Ljubljanica. La cittadina, cuore culturale, politico e amministrativo della Slovenia, è ricca di caratteristiche case col tetto a punta, testimonianza che la città, architettonicamente, risente molto dell’influenza della vicina Austria.

Budapest e Praga

2° giorno: Lubiana – Budapest
Al mattino partiamo per Budapest, nata nel 1873 dall’unione di tre città fino ad allora distinte: Buda, Obuda e Pest. Dopo il pranzo libero cominciamo la nostra visita dalla zona di Pest con Piazza Roosevelt, Viale Andrassy, Piazza degli Eroi e l’interno della Basilica di Santo Stefano. Dopo la cena libera possiamo ammirare la versione notturna di Budapest con un giro panoramico della città.

Basilica di S.Stefano
Situata nella zona di Pest, è un edificio in stile prevalentemente neoclassico, costruito tra il 1850 e il 1906. La facciata presenta una grande arcata sovrastata da un frontone decorato, a cui si aggiungono una maestosa cupola e due campanili identici che svettano verso il cielo. L’interno, a croce greca, è impreziosito con marmi, mosaici e opere d’arte dei principali artisti ungheresi, inoltre nella Cappella della Santa Destra è custodita un’importante reliquia cristiana: la mano destra di Santo Stefano.

Budapest e Praga

3° giorno: Budapest
Dedichiamo la mattinata alla visita guidata della collina di Buda, l’antica parte medievale dove si trovano la Fortezza e la Chiesa di Mattia, il panoramico Bastione dei Pescatori, il Palazzo Reale di cui ammiriamo gli esterni e la Cittadella, con vista mozzafiato sulla città. Dopo il pranzo visitiamo il Museo Etnografico per conoscere l’arte, le usanze, i costumi e lo stile di vita degli ungheresi e delle minoranze etniche, e a seconda della disponibilità, comunicata dall’accompagnatore durante il viaggio, il Parlamento o l’Opera. Dopo aver cenato c’è la possibilità di effettuare un giro facoltativo in battello sul Danubio.

Museo Etnografico
Ospitato in un palazzo che unisce gli stili rinascimentale, barocco e classico, il Museo Etnografico, nelle sue lussuose stanze riccamente affrescate e decorate, custodisce più di 170.000 pezzi che testimoniano l’arte, le usanze, i costumi e lo stile di vita degli ungheresi e delle minoranze etniche.

Budapest e Praga

Chiesa di Re Mattia
La Chiesa di Re Mattia porta oggi le tracce della sua lunga storia che la vide nascere nel XIII secolo in stile romanico, per diventare poi moschea durante la dominazione turca ed essere restaurata in stile gotico alla fine del XIX secolo. Principale edificio religioso di Budapest, fu sede del doppio matrimonio di re Mattia e dell’incoronazione dell’imperatore Francesco Giuseppe e della sua consorte Elisabetta.

Budapest e Praga

4° giorno: Budapest – Praga
Viaggiamo alla volta di Praga sostando lungo il percorso per il pranzo libero. Nella capitale ceca possiamo approfittare di una passeggiata per una visita serale dopo la cena.

Praga
Incantevole e affascinante, la città di Kafka coinvolge i turisti con l’eleganza dei suoi edifici e le atmosfere delle sue vie piene di vita e di storia. In questa città magica, che si specchia nelle acque del fiume Moldava, è impossibile non lasciarsi affascinare dalle antiche case, alcune delle quali abbellite da splendide pitture murali, e dagli edifici di diverse architetture: dall’art nouveau al barocco, dal gotico al neoclassico e all’ultramoderno.

Budapest e Praga

5° giorno: Praga
Hradcany è il punto di partenza della nostra visita guidata di Praga. Nel quartiere centro del potere politico si trovano infatti il Castello Reale di Boemia, la Cattedrale gotica di San Vito e il Vicolo d’Oro (in caso di particolari eventi diplomatici o altro la visita potrebbe subire cambiamenti). Sotto il castello si sviluppa il quartiere Mala Strana, dove ci rechiamo a visitare l’omonima piazza circondata da edifici barocchi tra cui la splendida chiesa di San Nicola. Dopo il pranzo abbiamo la possibilità di una visita guidata opzionale al Quartiere Ebraico e in serata ceniamo in ristorante o in birreria.

Castello Reale
Alto 570 metri e largo 130, il Castello Reale di Praga è considerato la maggiore fortezza medievale del mondo. Da sempre è la sede delle istituzioni politiche e religiose del paese ed è anche un’importante attrazione turistica. All’interno del palazzo si possono visitare: i Tre cortili, la Cattedrale di San Vito, l’Antico Palazzo Reale, la Basilica di San Giorgio e gli splendidi giardini.

Budapest e Praga

Cattedrale di S.Vito
La maestosa Cattedrale di San Vito è uno dei simboli di Praga, e al suo interno conserva un’importantissima reliquia come la testa di San Luca Evangelista, un vero e proprio tesoro per la cultura cristiana. L’imponente edificio in stile gotico svetta verso il cielo e dalla torre offre un imperdibile panorama della città. La cattedrale ha ospitato una trentina di incoronazioni di principi e re, ed è custode di pagine fondamentali di storia.

Budapest e Praga

6° giorno: Praga
Al mattino passeggiamo per il quartiere di Nove Mesto dov’è racchiuso il cuore di Praga, Piazza Venceslao. Proseguiamo la visita guidata raggiungendo il quartiere di Stare Mesto, con la Piazza della Città Vecchia e i suoi edifici gotici, rinascimentali e barocchi: la torre dell’Orologio Astronomico, la Chiesa di San Nicola, la Chiesa Tyn e palazzo Kinsky. Il pranzo è libero con l’alternativa opzionale di una mini crociera sulla Moldava comprensiva di pranzo a bordo. Nel pomeriggio continuiamo la visita a piedi con la Chiesa del Bambin Gesù e la statuetta miracolosa, l’Isola di Kampa e il famoso Ponte Carlo lungo l’elegante via Parigi. Cena in serata.

Ponte Carlo
Il Ponte Carlo, edificato tra il 1357 e il 1402, è una costruzione in pietra, in stile gotico, che collega le due sponde praghesi della Moldava. Caratterizzato da due torri poste all’estremità e da una serie di maestose statue, è considerato uno dei più importanti monumenti della città e una delle più famose attrazioni turistiche d’Europa. Non c’è momento migliore per attraversarlo del tramonto, quando la magica luce della sera colpisce il Castello di Praga e regala un panorama mozzafiato.

Budapest e Praga

7° giorno: Praga – Rientro
Rientriamo in Italia con sosta per il pranzo libero. Arrivo nel tardo pomeriggio a Padova e proseguimento per il luogo convenuto.

Casa Danzante
Un sinuoso edificio non convenzionale, splendido esempio di architettura moderna praghese progettato dagli architetti Vlado Milunič e Frank O. Gehry. In perfetta armonia con gli edifici sette-ottocenteschi circostanti, la Casa Danzante si ispira alla danza della famosa coppia composta da Fred Astaire e Ginger Rogers. Ammirata e criticata allo stesso tempo, vorrebbe rappresentare il desiderio della città di proiettarsi verso il futuro. Al suo interno è possibile gustare una veduta mozzafiato di Praga dalla terrazza panoramica.

Budapest e Praga

N.B. L’itinerario potrebbe subire variazioni in base alla data partenza, senza nulla togliere a quanto in programma.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia
12 febbraio 2018 –> a partire da € 750,00

Vuoi pagare in comode rate a tasso 0?*
Con Easy Nite è possibile!
Contattaci!

Budapest e Praga
Notti6
Partenze27 dicembre 2017
12 febbraio 2018
Prezzo a partire da750,00 euro per persona in camera doppia
Quote a disponibilità limitata su richiesta

LA QUOTA COMPRENDE:
- Pullman granturismo dall’Italia;
- Trasferimenti e trasporto per tutto il viaggio;
- Accompagnatore e guide professionali;
- Pernottamenti e prime colazioni negli hotel selezionati;
- Due pranzi e cinque cene.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Mance ed extra in genere;
- Quota d’iscrizione (€ 60);
- Eventuali supplementi alta stagione;
- Assicurazione annullamento, medico e bagaglio;
- Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "La quota comprende".

* In 6 mesi - prima rata a 30 giorni - importo finanziabile da € 1000 a € 3.500. Esempio: € 1.000 (importo totale del credito) in 6 rate da € 166,67 - TAN fisso 0% TAEG 0%. Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale annua e non include alcun costo a carico del cliente - importo totale dovuto € 1.000. Contattaci per avere maggiori informazioni.

Codice prenotazione: BOTO07-BUDPRA (da indicare in fase di richiesta preventivo)

single_offerte-loop.php


single-offerte.php

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, eventualmente anche di terze parti. Scorrendo la pagina, o comunque proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso, consulta l informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi