Area Riservata

Effettua il login per accedere alle offerte che Easy Nite ti ha riservato.

Login

Memorie d’Iran – Minimo 2 persone

Memorie d'Iran

Memorie d’Iran
Partenze individuali (min. 2 pax)

Un viaggio completo ed affascinante tra le testimonianze delle grandi civiltà scomparse della Persia, dalle quelle elamite ed achemenidi fino ai mille volti dell’Islam antico e moderno. Da Teheran, la grandiosa capitale attuale, alle favolose città di Esfahan e Shiraz che evocano i racconti di “Mille e una Notte”, fino ai siti archeologici di Pasargade, Persepoli e Naqsh-e-Rostam che raccontano di un passato glorioso in cui la Persia dominava questa porzione d’Asia.

Un viaggio dove ogni giorno riserva sorprese, dove anche l’abbigliamento imposto è un tassello di quel mosaico che fa dell’Iran qualcosa di “diverso”, di stupefacente, di misterioso…dove il tempo, se da un lato sembra essersi fermato, dall’altro vi stupirà per la modernità e livello d’istruzione del suo popolo; un luogo dove “perdersi” nei suoi bazar diventerà una delle memorie indelebili del viaggio, dove una gastronomia sana, varia e gustosa vi stupiranno. Tutto questo e molte altre sorprese fanno dell’Iran una delle mete più affascinanti ed imperdibili del turismo di oggi.

Partenze

GENNAIO 2018 22 (lunedì)
FEBBRAIO 2018 12 (lunedì)
MARZO 2018 12 (lunedì)
APRILE 2018 2 & 30 (lunedì)
MAGGIO 2018 21 (lunedì)
GIUGNO 2018 11 (lunedì)
LUGLIO 2018 16 (lunedì)
AGOSTO 2018 13 & 20 (lunedì)
SETTEMBRE 2018 10 (lunedì)
OTTOBRE 2018 08 & 22 (lunedì)
NOVEMBRE 2018 12 (lunedì)
DICEMBRE 2018 03(lunedì) & 27* (giovedì)

* Eccezionalmente per questa partenza non sarà possibile la vista del MUSEO DEI GIOIELLI di Tehran in quanto aperto SOLO da Sabato a Martedì.

Programma di viaggio

1° GIORNO: TEHRAN (lunedì)
Arrivo all’aeroporto di Tehran. In tarda mattinata incontro con la Vostra guida per la visita della città; si inizia dal celebre Museo Archeologico, il cui ingresso evoca il grande arco del Palazzo di Cosroe a Ctesifonte, ricco di reperti ed opere risalenti ai grandi periodi della storia persiana, dagli Achemenidi ai Parti e Sassanidi. A seguire, visita allo spettacolare Museo della Corona, una straordinaria collezione appartenuta agli scià di Persia e custodita all’interno del caveau della Banca Centrale di stato (visitabile esclusivamente nei giorni di sabato, domenica, lunedi e martedi). Pranzo in corso di escursione. Si prosegue con la visita del Palazzo Golestan, recentemente inserito nel Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: è un complesso di edifici eretti nel XVII secolo e splendidamente decorati. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Memorie d'Iran

2° GIORNO: TEHRAN /KARSHAN/ESFAHAN (martedì)
Prima colazione. In mattinata partenza per Kashan, situata ai margini del grande deserto salato per le visite delle meravigliose ex-residenze private, tra cui la splendida Tabatabaei, costruita per la figlia di un ricco commerciante locale a metà del 19° secolo. Proseguimento per il celebre Giardino di Fin, al cui interno vi sono alcuni palazzi di età safavide e cagiara. Pranzo in corso di escursione. Se il tempo lo permette, sosta ad Abyaneh, piccolo villaggio di montagna caratterizzato dal colore ocra delle sue case. Trasferimento a Esfahan per la cena e il pernottamento.

Memorie d'Iran

3°/4° GIORNO: ESFAHAN (mercoledì – giovedì)
Due giornate dedicate alla visita di una delle città più belle del Medio Oriente. Il cuore della città è la bellissima Piazza Meidun, una delle più grandi al mondo, su cui si affacciano gli straordinari esempi della grande architettura safavide: la Moschea dell’Imam, la Moschea dello sceicco Loftollah, il Palazzo Reale (Ali Qapu), tutte dominate dal tripudio turchese delle maioliche e dei mosaici smaltati.

Memorie d'Iran

Visita del Museo della Musica di Esfahan -un museo contemporaneo che documenta migliaia di anni di strumenti musicali iraniani divisi per aree geografiche. Mini concerti e musica dal vivo sono eventi regolari qui. La fantastica Moschea del Venerdì è la vera summa dell’architettura islamica, con diversi stili sovrapposti che vanno dal periodo selgiuchide e mongolo fino al barocco dell’età safavide. Il palazzo reale di Chehel Sotun, concepito come luogo di svago e ricevimenti, è celebre per i suoi affreschi. Si avrà tempo di visitare anche il quartiere Jolfa, oggi vivace centro della Chiesa Armena, con la Cattedrale di Vank ed il suo interessante museo; lo spettacolare Ponte Khaju, costruito dallo Scià Abbas intorno al 1650 ed il bellissimo bazar che circonda la piazza Meidun. Pernottamenti.

5° GIORNO: ESFAHAN/YAZD (venerdì)
Prima colazione in hotel. Partenza per Yazd. Lungo il percorso, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio inizio delle visite della città, una delle più antiche del mondo, caratterizzata dalle sue case color ocra, famosa per ospitare la comunità più numerosa di zoroastriani, l’antica religione precedente all’Islam. Si vedranno le Torri del Silenzio zoroastriane ed il Tempio del Fuoco, la Moschea Mir Chaghmagh, la Moschea del Venerdì ed il bazar. Cena e pernottamento.

Memorie d'Iran

6° GIORNO: YAZD/SHIRAZ (sabato)
Dopo la prima colazione, partenza di buon mattino alla volta di Persepoli, la maestosa città-palazzo dei re persiani, edificata nel VI sec. a.C. e distrutta da Alessandro Magno come vendetta del saccheggio di Atene durante le guerre persiane. Visita approfondita del Palazzo di Primavera, fatto costruire da Dario per celebrare le feste di inizio anno: l’enorme piattaforma è ricoperta di bassorilievi raffiguranti tutte le popolazioni che facevano parte dell’Impero Persiano. Prima Dario e poi Serse avevano fatto affluire in Persia i migliori artigiani del loro mondo, costruendo un palazzo che doveva essere la summa dell’architettura e della scultura del tempo.

La visita prosegue con Naqsh-e Rostam, luogo delle tombe dei re achemenidi purtroppo ormai vuote, celebre per i bassorilievi sassanidi: uno di questi è famosissimo poichè testimonia la sconfitta e la cattura dell’imperatore romano Valeriano ad opera del re sassanide Shapur. Pranzo in ristorante. Dopo una sosta alla prima capitale achemenide Pasargade, dove sorge la semplice tomba del fondatore della dinastia Ciro il Grande, proseguimento per Shiraz. Cena e pernottamento.

Memorie d'Iran

7° GIORNO: SHIRAZ (domenica)
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città: la Moschea Nasirol Molk, detta la “Moschea Rosa” per il colore dominante dei suoi interni dovuti ai giochi di luce creati dalle sue vetrate, la Cittadella di Karimkhan Zand, eretta tra il 1766 e il 1767, la Moschea Vakil, la più imponente delle moschee di Shiraz che fu completata nel 1773. Presenta soltanto due portali di accesso (iwan) anziché dei soliti quattro. Questi, come le pareti del cortile interno, sono decorati in ceramica smaltata a motivi floreali. Altri pannelli recano disegni di alberi stilizzati con sette sfumature di colori (haft rangy), tipici dell’arte locale del XIX secolo. I giardini Eram (o del Paradiso), risalgono al tempo della dinastia Qajar.

È piantato soprattutto a palme da datteri e cipressi noti localmente con il nome di “Sarv-e Naz”. Al suo interno si trova la “magione Qavam”, una elegante struttura a due piani magnificamente decorata. Fu realizzata su progetto dall’architetto Mohammad Hasan sul finire del XIX secolo per conto della famiglia Qavam, ricchi mercanti che seppero accattivarsi i favori degli scià di Persia, sia della dinastia Zand sia dei rappresentanti delle successive dinastie Qajar e Pahlavi. Dalla magione si snoda il viale principale del parco tra palme e aiuole fiorite e bordato di numerose vasche ornamentali. Visita al naranjestan e al bazar per una passeggiata e un po’ di shopping. Cena e pernottamento in hotel.

Memorie d'Iran

8° GIORNO: SHIRAZ/ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile per il vostro volo di rientro in Italia.

N.B. L’ordine delle visite può subire variazione per esigenze tecniche, senza nulla togliere a quanto previsto in programma.

HOTEL DEL VIAGGIO (o similari)
Gli hotel del viaggio considerati nella quotazione sono di categoria 4/5 stelle – base camera standard se non laddove diversamente specificato. In caso di non disponibilità di tali strutture ne verranno proposte altre in alternativa della stessa categoria ove possibile, quantificandone i supplementi e/o le riduzioni relative.

Hotel 4 stelle
Teheran –> Hotel Asareh, Parsian Evin Hotel, Parsian Esteghlal (Torre Est), Parsian Kowsar Hotel.
Esfahan –> Khajoo Hotel, Safir Hotel, Sheykh Bahaei Hotel, Parsian Ali-Qapu Hotel, Avin Hotel.
Yazd –> Parsian Safaiyeh Hotel (Old part), Fahadan Hotel.
Shiraz –> Shiraz Royal Hotel, Elysee Hotel, Aryo Barzan Hotel.

Hotel 5 stelle
Teheran –> Parsian Azadi Hotel, Parsian Esteghlal (Torre Ovest), Laleh International Hotel.
Esfahan –> Kowsar Hotel.
Yazd –> Daad Hotel, Parsian Safaiyeh Hotel.
Shiraz –> Zandiyeh Hotel, Chamran Grand Hotel, Shiraz Grand Hotel.

 

ACQUISTA ONLINE!

Gennaio 2018 22 (lunedì) Acquista online
Febbraio 2018 12 (lunedì) Acquista online
Marzo 2018 12 (lunedì) Acquista online
Aprile 2018 2 & 30 (lunedì) Acquista online (02/04)(30/04)
Maggio 2018 21 (lunedì) Acquista online
Giugno 2018 11 (lunedì) Acquista online
Luglio 2018 16 (lunedì) Acquista online
Agosto 2018 13 & 20 (lunedì) Acquista online (13/08)(20/08)
Settembre 2018 10 (lunedì) Acquista online
Ottobre 2018 08 & 22 (lunedì) Acquista online (08/10)(22/10)
Novembre 2018 11 (lunedi) Acquista online
Dicembre 2018 03(lunedì) & 27 (giovedì) Acquista online (03/12)(27/12)

 

Memorie d’Iran – Minimo 2 persone
Tipo di voloSu richiesta
Notti7
Prezzo a partire da1.365,00 euro per persona in camera doppia
Minimo 2 partecipanti (Hotel 5 stelle): € 1.520,00
Supplemento Camera singola (Hotel 4 stelle): € 350,00
Supplemento Camera singola (Hotel 5 stelle): € 385,00

Trasferimenti in arrivo/partenza inclusi nella quota
- Trasferimenti in arrivo: da DOMENICA h.20:00 fino al LUNEDI’ alle 03:00am.
- Trasferimenti in partenza: da SABATO sera alle ore 23:00 fino a DOMENICA alle 09:00 del mattino.
- In caso di voli in arrivo/partenza in orari diversi da quanto indicato sopra è previsto un supplemento di € 17,00 per pax per transfer.

La quota comprende:
- Trasferimenti in arrivo e partenza (come indicato precedentemente);
- Trasferimenti privati con auto/minivan/bus/secondo programma e numero di persone confermate;
- Sistemazione in camera doppia con servizi privati in hotel 4* e 5* locali;
- Facchinaggio in hotel, 1 bagaglio a persona;
- Trattamento di pensione completa;
- ½ l acqua minerale ai pasti;
- Tour su base privata;
- Tutte le visite, gli ingressi ed i trasferimenti;
- Guida locale parlante italiano per tutto il tour;
- Tasse e percentuali di servizio;
- Assicurazione medico-bagaglio;
- Visto di ingresso;
- Guida-libro sulla destinazione (1 per le camere matrimoniali e singole, 2 per le camere doppie).

La quota non comprende:
- Volo internazionale di linea e domestici;
- Trasferimenti in arrivo/partenza in orari diversi da quelli indicati;
- Le bevande oltre a quanto indicato;
- Le mance per guida e autista da consegnarsi in loco;
- Assicurazione contro l’annullamento facoltativa (incide il 5.5% della quota del pacchetto);
- Extra vari a carattere personale;
- Tutto quanto non espressamente indicato come incluso alla voce “Le quote comprendono”.

CONDIZIONI GENERALI
EASY NITE si riserva il diritto di richiedere un supplemento del prezzo qualora non si raggiunga
il numero di partecipanti previsto nella quotazione e/o quando intervengano variazioni delle
tariffe aeree e dei prezzi dei servizi previsti al momento della formulazione del presente
preventivo.

PENALITA’ PER ANNULLAMENTI:
Ecco il riepilogo delle percentuali di penale che saranno applicate sulla quota di partecipazione dal giorno in cui ci perverrà la comunicazione scritta della cancellazione dei clienti (escludendo dal calcolo i sabati, tutti i giorni festivi, il giorno della partenza e quello in cui viene effettuata la comunicazione):

50% per annullamenti pervenuti dai 45 ai 30 giorni prima della partenza;
75% per annullamenti pervenuti dai 29 ai 16 giorni prima della partenza;
100% per annullamenti pervenuti 15 giorni prima della partenza;

La validità della comunicazione di annullamento è subordinata all’adozione della forma scritta e dovrà pervenirci entro le ore 13,00 dell’ultimo giorno lavorativo precedente la data di partenza.
Oltre tale termine gli annullamenti saranno considerati no-show.
NB: l’annullamento del viaggio da parte di un partecipante con sistemazione in camera doppia comporta il pagamento del supplemento singola.

IMPORTANTE: all’atto dell’iscrizione, è richiesta copia del passaporto di ogni partecipante al viaggio.

Polizza Annullamento: è possibile stipulare, all’atto dell’iscrizione, una polizza annullamento, al costo del 5,5% c.a. della quota di partecipazione. Chi la desidera è pregato di fornire il proprio indirizzo e codice fiscale.

NOTIZIE UTILI
PASSAPORTO E VISTO
Il passaporto deve essere valido per almeno sei mesi, ed avere due pagine libere. Per il visto è necessario inviare, all’atto della prenotazione, la fotocopia scannerizzata del passaporto.
A partire dal 2013 il visto Iran verrà apposto direttamente al vostro arrivo in aeroporto a Teheran: a tal fine occorre portare con sé il foglio che troverete all’interno dei documenti di viaggio con l’indicazione del numero di autorizzazione per l’ottenimento del visto stesso.
Dopo lo sbarco dovrete seguire le indicazioni “VISA” e, avendo quindi ottenuto il visto, mettervi in coda ai banchi immigrazione.
Il visto è prepagato dalla Mistral Tour tramite il nostro corrispondente iraniano.
Per ottenere il visto, sul passaporto NON deve comparire alcun timbro israeliano.

Ricordiamo a tutte le donne che si recano in Iran che dovranno avere il capo coperto con un velo che copra i capelli fin dal loro arrivo in aeroporto e per tutta la durata del viaggio.

Vi informiamo che in arrivo all'aeroporto di Teheran potrebbe esservi richiesto dalle autorità locali di stipulare una polizza assicurativa medica supplementare OBBLIGATORIA (dal costo di circa 20 usd), nonostante tutti i nostri Clienti siano già in possesso di una polizza assicurativa Filo Diretto (Ami Assistance). Ci scusiamo in anticipo di questa incombenza che non è dipendente dalla nostra volontà o dai nostri fornitori iraniani.

CLIMA
Il clima della regione è continentale e varia a seconda delle stagioni. D’estate, il caldo può raggiungere temperature elevate, mentre d’inverno alcune zone montane sono toccate da un freddo rigido. L’escursione termica è notevole tutto l’anno. Le stagioni migliori per visitare il paese sono l’autunno e la primavera.

ABBIGLIAMENTO E COMPORTAMENTO
In Iran è richiesto sia agli uomini che alle donne un abbigliamento rispettoso: nelle visite in alcune moschee, agli uomini è sconsigliato portare camicie con maniche corte o indossare pantaloni corti; le donne, invece, devono seguire delle regole più precise: è necessario munirsi di foulard che copra il capo e le spalle. Durante le visite nelle moschee, sarà talvolta necessario togliere le scarpe. E’ bene portare sempre pronto in borsa un paio di calzini. In alcuni santuari è in ogni caso necessario indossare il chador, che sarà fornito in loco. Le donne, in particolare, devono comunque seguire le regole islamiche indossando l’Hejab, e possibilmente indossando indumenti che coprano comunque gambe e braccia.

ALCOLICI
In Iran è severamente vietato bere alcolici; è altresì vietato portare con sé alcolici dall’Italia.

FOTO E VIDEO
E’ consentito l’utilizzo di macchine fotografiche e videocamere, purché non si tratti di apparecchi professionali. Ricordarsi di portare batterie e pellicole di ricambio. Non è permesso fotografare aeroporti, stazioni ferroviarie, basi militari e simili, se volete fotografare le persone, in particolare le donne, è bene chiedere sempre prima il permesso. Ricordate inoltre di non fotografare mai il personale governativo in divisa. Si raccomanda di non riprendere mai le celebrazioni religiose. Nella maggior parte dei luoghi religiosi è vietato scattare fotografie. Fate sempre riferimento a quello che Vi dirà la Vostra guida.

RIVISTE
Non portare in Iran alcuna rivista occidentale, soprattutto se si tratta di riviste di moda: è severamente vietato. E’ proibito inoltre introdurre in Iran cassette, videocassette o in genere materiale che mostri immagini oscene per gli iraniani. Ricordiamo inoltre che non è consentito avere con sé carte da gioco.

FUSO ORARIO
Il fuso orario in Iran è di +2,30 ore.

NORMATIVA TRASPORTO MEDICINALI
Si consiglia ai connazionali che intendono recarsi all'estero di controllare la lista completa delle sostanze interdette prima di partire. Per accedere alla lista, è possibile consultare il sito di Viaggiare Sicuri o delle relative ambasciate.
single_offerte-loop.php


single-offerte.php

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy, eventualmente anche di terze parti. Scorrendo la pagina, o comunque proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso, consulta l informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi