EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Area Riservata

Effettua il login per accedere alle offerte che Easy Nite ti ha riservato.

Login

Ungheria segreta

Ungheria segreta

Alla scoperta di un popolo fiero e di un Paese che, al di fuori della capitale Budapest, è praticamente sconosciuto. “Isola culturale aliena”, circondata da popoli germanici, slavi e latini, l’Ungheria ha conservato nei secoli la sua eredità “siberiana”, lingua e tradizioni che risalgono al tempo in cui le tribù magiare vivevano nel cuore del continente asiatico. A questo, si aggiunge una fortissima tradizione cattolica che fanno del Paese danubiano una meta preziosa per il viaggiatore odierno, sempre più alla ricerca di autentiche esperienze di viaggio.

Dal 20 al 28 giugno 2019

Programma di viaggio

1° giorno 20/06/19: TORINO / ROMA / BUDAPEST
Ritrovo dei Signori partecipanti presso l’aeroporto di Caselle, banchi Alitalia. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza col volo Alitalia 1410 delle 07:20 per Budapest (via Fiumicino). Arrivo a Budapest alle 11:05, incontro con la guida, giro orientativo della città. Cena e pernottamento in hotel. Altri aeroporti di partenza su richiesta.

2° giorno 21/06/19: BUDAPEST / EGER (138 km.)
Prima colazione in hotel. Trasferimento a Eger, una delle cittadine più incantevoli del Paese. Abitata fin dall’età della pietra, fu la prima tappa delle tribù magiare che conquistarono il bacino dei Carpazi. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Nel pomeriggio, visita della città: la Basilica, il Liceum, costruito in stile barocco nel 1785  il celebre Castello, dove nel 1552 i Magiari resistettero eroicamente contro i Turchi; il Minareto che domina, coi suoi 40 m. la città, e il suo centro storico, di chiara architettura barocca.

Cena presso un noto ristorante nel cuore della regione vinicola detta “Szép Asszony Völgye” (Valle della bella fanciulla) celebre per la produzione del vino “Egri Bikavér” (Sangue di Toro). Rientro in hotel e pernottamento.

Ungheria segreta

3° giorno 22/06/19: EGER / DEBRECEN / TOKAJ / HAJDÚSZOBOSZLÓ (180 km.)
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Debrecen. Seconda città dell’Ungheria per grandezza, è stata la capitale del protestantesimo ungherese e ha prodotto generazioni di avocati e teologi che hanno determinato una forte tradizione universitaria. Questo la pose in prima linea nella rivolta contro gli Asburgo, e fu qui che, il 14 Aprile 1849, il governo di Lajos Kossuth proclamò l’indipendenza del paese.

Fu ancora qui che, nel 1944, si creò il primo governo antinazista. Arrivo a e visita del Grande Tempio Calvinista, simbolo della città. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Hajdúszoboszló, uno dei più importanti centri termali magiari, attraversando la celeberrima regione vitivinicola del Tokaj. Pomeriggio libero. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Ungheria segreta

4° giorno 23/06/19: HAJDÚSZOBOSZLÓ/HORTOBAGY/ÓPUSZTASZER/SZEGED (285 km.)
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della località di Hortobagy, piccolo villaggio nel cuore della Puszta e spettacolo equestre dei “csikos”, i butteri magiari. Al termine, partenza per Szeged. Pranzo in ristorante. Durante il tragitto, sosta a Ópusztaszer e visita al Parco Storico Nazionale: situato nell’Ungheria meridionale, il parco è segnato da sette immense frecce piantate su un poggio che rappresentano le tribù magiare fondatrici del paese. Quest’installazione (“Le Sette Frecce Ungheresi“) è opera di László Morvay.

Il memoriale tuttavia è solo una parte del Parco storico nazionale, che presenta un insieme complesso di ricchezze archeologiche, culturali, etnografiche, e ospita mostre, eventi e spettacoli. Potrete ammirare in particolare, nella Rotonda, il famoso «panorama», un’immensa tela a 360° che celebra l’arrivo dei Magiari, realizzata sotto l’egida di Feszty Árpád. Proseguimento per Szeged, cena in ristorante tipico (Csarda), allietata da musica tzigana e pernottamento in hotel.

Ungheria segreta

5° giorno 24/06/19: SZEGED/VILLANY/PÉCS (237 km.)
Prima colazione in hotel. Mattinata interamente dedicata alla visita di Szeged, la “Città Luminosa”, come è conosciuta in Ungheria. Nel 1879, una piena disastrosa del fiume Tisza la distrusse quasi interamente e venne ricostruita con l’aiuto di fondi provenienti dalla maggior parte delle nazioni europee. Si visiteranno: la Chiesa Ortodossa Serba, la Sinagoga e il centro storico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, partenza per Pècs, attraversando la zona vitivinicola di Villány. Arrivo a Pécs, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno 25/06/19: PÉCS/KESZTHELY/HÉVIZ (160 km.)
Prima colazione in hotel. Intera mattinata dedicata alla visita di Pécs, gioiellino nel sud del Paese, a pochi chilometri dal confine croato. La città gode di un microclima e vi fa sempre più caldo che altrove. Girovagando per le viuzze del centro storico, dall’inconfondibile atmosfera “mediterranea”, si visiteranno: il Cimitero Paleocristiano, un notevole complesso cimiteriale di epoca tardo-romana con camere sepolcrali cristiane dipinte, dichiarato nel 2000 Patrimonio culturale dell’umanità dell’UNESCO, la Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo (del XI sec. e ristrutturata nel XIX sec.), il Palazzo Vescovile, il Minareto e la Moschea di Gázi Kászhim e la manifattura di porcellane Zsolnay. Pranzo in ristorante.

Proseguimento per il lago Balaton. Visita di Keszthely, famosa per il suo castello barocco costruito dai Conti Festetics e arrivo nel tardo pomeriggio a Héviz, celeberrima stazione termale sul lago omonimo. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

Ungheria segreta

7° giorno 26/06/19: HÉVIZ/BADACSONY/TIHANY/BUDAPEST (210 km.)
Prima colazione in hotel. Costeggiando le rive del lago Balaton, si raggiungerà il Monastero benedettino di Tihany. Edificato nel 1055 da Re Andrea 1°, il Monastero sorge su di una penisola da cui si ammira un meraviglioso panorama del lago e dei ridenti paesi che si specchiano nelle sue acque.

Ungheria segreta

Bellissimi il pulpito e l’altare in stile barocco ma soprattutto la Cripta, risalente all’XI secolo. Qui è stato scoperto il manoscritto più antico d’Ungheria (1085). Pranzo in ristorante. Proseguimento per Budapest, sosta a Veszprém e visita del castello e della cittadella fortificata. Arrivo nella Capitale, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno 27/06/19: BUDAPEST
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta della Capitale magiara. Budapest nasce ufficialmente nel 1873 con l’unione delle città di Buda e Óbuda, situate sulla sponda occidentale del Danubio, con la città di Pest, situata sulla sponda orientale. I punti di maggiore interesse sono: la Piazza degli Eroi con le statue dei Re ungheresi, il Parco centrale, al cui interno si trova la Spa più grande d’Europa, l’Opera, la Cattedrale neoclassica di Santo Stefano, il Palazzo del Parlamento, simbolo della città ungherese ed una delle mete turistiche più famose del paese.

Si trova sulla sponda del Danubio dalla parte di Pest. Si tratta di un classico esempio di architettura neogotica, ma a sviluppo orizzontale ed integrata da elementi architettonici di altri stili.

Ungheria segreta

Il Ponte delle Catene, il ponte più vecchio e indubbiamente anche il più noto di Budapest, il Castello, edificio storico usato dai re ungheresi a Budapest. Venne costruito sul lato sud della collina, vicino al vecchio distretto del castello, famoso per lo stile barocco medievale e per le case ed edifici pubblici del diciannovesimo secolo, la Chiesa di San Mattia, costruita tra il 1255 e il 1269 per la volontà del re Béla IV d’Ungheria. Nel 1541 venne trasformata in una moschea dai turchi, per poi passare ai gesuiti. Nel 1873 e il 1896 fu oggetto di restauri da parte dell’architetto Frigyes Schulek che la ricostruì parzialmente in stile neogotico.

Il bastione dei Pescatori, un bastione in stile neogotico e neoromanico situato sulla riva di Buda del Danubio, sul colle del castello di Budapest vicino alla chiesa di Mattia. Dalle torri e dalla terrazza con vista panoramica, si può ammirare l’isola Margherita, la zona di Pest e la collina Gellert, e Il Mercato centrale, il più grande e il più antico mercato coperto di Budapest. Pranzo in ristorante. Tempo a disposizione per curiosare nei negozietti del centro. Cena di Arrivederci in navigazione sul Danubio.  Pernottamento in hotel.

9° giorno 28/06/19: BUDAPEST/ROMA/TORINO
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Torino (via Roma) col volo AZ 479 delle ore 11:55. Arrivo a Torino previsto per le 18:25. Trasferimento in bus riservato a Torino. Altri aeroporti di ritorno su richiesta. Fine dei nostri servizi.

N.B. L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni per ragioni tecniche, senza nulla togliere a quanto in programma.

OPERATIVO AEREO
20/06/2019 AZ 1410 – Torino/Roma – 07:20/08:30
20/06/2019 AZ 0478 – Roma/Budapest – 09.20/11:05
28/06/2019 AZ 0479 – Budapest/Roma – 11:55/13:40
28/06/2019 AZ 1435 – Roma/Torino – 17:15/18:25

HOTEL DEL VIAGGIO
Gli hotel del viaggio considerati nella quotazione sono di categoria 3/4 stelle – base camera standard se non laddove diversamente specificato. In caso di non disponibilità di tali strutture ne verranno proposte altre in alternativa della stessa categoria ove possibile, quantificandone i supplementi e/o le riduzioni relative.
Budapest: Danubius Hungaria City Center 4*
Eger: Hotel Korona 4*
Hajdúszoboszló: Hotel Béke
Hódmezovasarhely: Hotel Ginko 4*
Pécs: Hotel Palatinus City Center 3*
Heviz: Hunguest Hotel Helios 3* sup.

Scarica programma di viaggio Scarica la locandina
Ungheria segreta
Tipo di voloVolo di linea Alitalia Torino/Budapest e vv, in classe turistica
Notti8
PartenzeDal 20 al 28 giugno 2019
Validità15/04/2019
Prezzo a partire da2.015,00 euro per persona in camera doppia standard (minimo 20 partecipanti)
Supplemento singola: € 400,00

La quota comprende:
• Volo di linea Alitalia Torino/Budapest e vv, in classe turistica;
• Sistemazione in camera doppia standard in hotel 3*/4*;
• Pensione completa come da programma, comprese 4 cene con degustazione vini;
• Bevande incluse (acqua minerale, vino - bottiglia da 750 ml ogni 4 persone o caraffa, 1 l. ogni 4 persone; oppure i bottiglietta di birra, o soft drink);
• Guida locale parlante italiano;
• Il programma di visite indicato con bus riservato con aria condizionata;
• Ingressi inclusi;
• Accompagnatore Easy Nite specializzato sulla destinazione;
• Assicurazione medico-bagaglio;
• Kit da viaggio comprensivo di guida sulla destinazione.

La quota non comprende:
• Le tasse aeroportuali e/o carburante (al 25/09/18 € 170,00) soggette a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti;
• Le spese a carattere personale;
• Tutto quanto non incluso alla voce “La quota comprende”;
• Mance per la guida e l’autista (consigliate 40,00 € da consegnare all’accompagnatore all’inizio del tour.

CONDIZIONI GENERALI
EASY NITE si riserva il diritto di richiedere un supplemento del prezzo qualora non si raggiunga il numero di partecipanti previsto nella quotazione e/o quando intervengano variazioni delle tariffe aeree e dei prezzi dei servizi previsti al momento della formulazione del presente preventivo.

PENALITA’ PER ANNULLAMENTI:
20% per annullamenti fino a 45 giorni di calendario prima della data di partenza;
50% per annullamenti da 45 a 30 giorni di calendario prima della data di partenza;
100% per annullamenti da 30 a 0 giorni di calendario prima della data di partenza.

Codice prenotazione: ENTO01-UNGHERIA (da indicare in fase di richiesta preventivo)


Modulo informativo per contratti di pacchetto turistico


single_offerte-loop.php


single-offerte.php