Albania: il Paese delle Aquile

- Albania -

Una terra avvolta nella leggenda

Albania: il Paese delle Aquile

COSA RENDE INCREDIBILE QUESTO VIAGGIO

Un tour dedicato alla scoperta dell'Albania, un Paese famoso nel mondo per le splendide bellezze naturali che lo contraddistinguono, nonché per le cittadine medievali, le antiche rocche e gli anfiteatri romani. Il tour è permeato di degustazioni di vini e prodotti locali.

icona voli

Voli
Voli su richiesta

icona partenze

partenze
su richiesta

icona giorni viaggio

giorni di viaggio
6

icona accompagnatore

Accompagnatore
Esperto

icona struttura

hotel
Hotel 4 stelle

icona pensione

trattamento
Mezza pensione

icona bus

bus
Bus GT riservato

icona assicurazione

assicurazione
su richiesta

Tour dell'Albania
Tour dell'Albania

Un Paese ricco di contrasti

Questa piccola e soleggiata porzione di costa adriatica è stata per anni messa in ginocchio da povertà, vendette sanguinarie, analfabetismo e una serie infinita di piani quinquennali. Ciononostante il suo fascino mediterraneo e il suo vertiginoso mix di religioni, stili, culture e paesaggi le hanno permesso, negli anni, di spianarsi la strada come affascinante meta turistica. Con più di 300 chilometri di spiagge idilliache, un terzo del territorio coperto da foreste e tre quarti coperto da montagne, l’Albania propone una diversità geografica molto attraente. A questo si aggiungono un patrimonio storico e culturale estremamente ricco e delle città vivaci. I resti di una delle dittature più lunghe dell’Europa orientale convivono con gli alberi di agrumi, gli ulivi e i vigneti. Accanto a splendide moschee si ergono decrepite fabbriche costruite dai cinesi e chiese ortodosse finemente decorate sorgono di fronte a palazzi della cultura in freddo stile sovietico. Maltrattata per millenni dai grandi dei Balcani e sconvolta dalla sua particolare rivoluzione culturale maoista degli anni ’60, l’Albania oggi sta cercando di conquistare la democrazia, il mondo esterno e qualche turista straniero.

6 giorni

Tappe
del tour

Tappe del viaggio

PERCORSO VIA TERRA

Programma di viaggio

L’itinerario proposto potrebbe subire variazioni nei modi o nei tempi, per condizioni meteo/marittime avverse, per ragioni tecniche, a causa di restrizioni sanitarie o in base agli orari di apertura/chiusura di Musei e siti visitati. Si precisa che, per restauri o per cause non dipendenti dalla ns. volontà, alcuni musei o siti potrebbero non essere visitabili.

Giorno1

Italia – Kruja

Kruja, Albania

Arrivo in aeroporto. Dopo il controllo passaporti e il recupero bagagli, pranzo al Bunker Farm. Qui riceverete l’accoglienza tipica Albanese con prodotti locali dell’azienda agricola e visita dei bunker e del laghetto che lo circonda.
Dopo circa 50 minuti di pullman, arrivo a Kruja e sistemazione in albergo. Visita del Castello (con il Museo Skanderbeg ed il Teqe Bektashi (I Bektashi sono una setta mussulmana di ispirazione Sufi, con un approccio molto tollerante verso il resto del mondo).
Cena e pernottamento a Kruja.

Giorno2

Kruja – Ardenica – Apollonia – Vlora

Apollonia, Albania

Dopo colazione si parte verso il Sud.
Si arriverà al Monastero di Ardenica, costruito verso il XII secolo e ricco di reperti di epoca ellenistica e gioiosamente arricchito di affreschi che celebrano la tradizione bizantina che per tanti secoli ha regnato in questa regione. È anche l’unico Monastero dove servono ancora monaci ortodossi nel paese.
Finita la visita ci si sposterà verso Apollonia. Questa città è stata prospera nei periodi ellenistici e romani. Una forte testimonianza si ha ammirando il tempio di Giulio Cesare e l’elegantissimo Monastero dedicato alla Santa Madre (XII secolo). Qui è presente anche un importante museo archeologico.
Pranzo in un ristorantino locale nel sito archeologico.
Nel tardo pomeriggio arrivo a Valona. Sosta per un caffè nella Vecchia Città, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Giorno3

Vlora – Saranda – Butrinti – Saranda

Butrinti, Albania

Mattinata libera all’insegna del relax.
Partenza verso il Sud del Paese: la bellissima Riviera ionica delle coste Albanesi. Sosta per visitare l’interessante castello di Vasiliqia, costruito nel 1808 dal leggendario Ali Pascia. Ben posizionato sulla costa Ionica, il castello è parte di un ampio sistema di fortificazione che il Pascia di Tepelena aveva costruito con l’intento di espandere il suo potere sull’Isola di Corfù.
Pranzo in un ristorantino locale della zona.
Si continua verso Butrinto, probabilmente il più bel sito archeologico e naturale della regione.
Cena con prodotti locali e ritorno a Saranda per il pernottamento.

Incluso
Non incluso
Supplementi


La quota comprende

  • Sistemazione in boutique hotel 3 e 4 stelle con prima colazione
  • Mezza pensione
  • Guida professionale in Italiano
  • Veicolo con aria condizionata e autista professionista
  • Entrate nei musei e parchi archeologici e naturali
  • Tutte le spese per guide ed autista
  • Tassa TVA

Facce da Easy Nite
chi ti accompagnerà nel tour

Pierluigi Bertotti - Il Merlo

Pierluigi – Il Merlo


Il simbolo dei viaggi di gruppo Easy Nite, un'istituzione nel mondo del turismo. Il vero e autentico Merlo in carne ed ossa (e qualche piuma qua e la). La sua simpatia è leggendaria, la sua professionalità una garanzia. Amato dai nostri clienti, ha saputo raccogliere attorno a se uno stuolo di fidati viaggiatori. Il suo sogno nel cassetto? Collezionare i timbri dei 195 Stati del mondo sul passaporto (è già a buon punto).

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila il form per avere maggiori informazioni e acquistare il viaggio
Albania: il Paese delle Aquile

LE NOSTRE STORIE
pillole di viaggio

Iscrizione
Newsletter

Animi nomadi al servizio di menti curiose.
Non perderti le nostre rubriche, nutriremo la tua sete di conoscenza e la tua voglia di esplorare il mondo.

Iscriviti

Scopri
EASY NITE'S WORLD
Logo Easyisrael
Logo Easyjordan
Logo Easy DMCH
Logo Easynite dmc