La Terra dei Daci

- Il volto autentico della Transilvania -

Castelli medievali, chiese fortificate, monasteri affrescati e i sapori genuini della cucina tradizionale

Romania | La Terra dei Daci

COSA RENDE INCREDIBILE QUESTO VIAGGIO

Cena speciale all'interno della Casa natale del famoso Conte Dracula e cena tipica nella casa privata dei contadini locali.

A partire da:

€ 1700
icona voli

Voli
inclusi

icona partenze

partenze
su richiesta

icona giorni viaggio

giorni di viaggio
8

icona numero partecipanti

partecipanti
Minimo 20

icona accompagnatore

Accompagnatore
Accompagnatore dall'Italia

icona struttura

hotel
Hotel 4 stelle

icona pensione

trattamento
Pensione completa

icona bus

bus
Bus GT Riservato

icona assicurazione

assicurazione
inclusa

Romania | La Terra dei Daci
Romania | La Terra dei Daci

Amplia i tuoi orizzonti

A dispetto dei banali luoghi comuni che ne fanno la terra di Dracula il vampiro, la Transilvania è un formidabile concentrato di popoli e culture – tedeschi, ungheresi, romeni – che, insediatisi in uno splendido scenario paesaggistico, hanno dato vita ad una originale storia plurisecolare, ancora oggi fedelmente narrata nei luoghi più caratteristici. Città medievali, chiese fortificate, imponenti castelli, piazze d’incanto: ecco il volto autentico della Transilvania, certamente la più “occidentale” delle tre regioni storiche che formano la Romania, insieme a Moldavia e Valacchia. Il tour ci farà conoscere i principali centri dell’area centromeridionale della Transilvania, dando un’immagine fedele del passato e del presente di questa terra. Un tour, insomma, che assolve al meglio il compito di un vero viaggio: diventare un’esperienza da cui si torna a casa con orizzonti più ampi.

8 giorni

Tappe
del tour

Tappe del viaggio

PERCORSO VIA TERRA

Programma di viaggio

N.B.: L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni per ragioni tecniche, senza nulla togliere a quanto in programma.

Al momento non sono previste restrizioni riguardanti la Pandemia Covid-19. Nel caso dovessero esserci cambiamenti, Easy Nite comunicherà in tempo utile le nuove disposizioni e normative di viaggio.

Giorno1

Italia – Bucarest

Incontro all’aeroporto prescelto, disbrigo delle formalità doganali e partenza col volo per Bucarest. All’arrivo trasferimento in hotel. Visita panoramica dal bus con il quale si potranno ammirare l’Arco di Trionfo, il Viale della Vittoria, con numerosi palazzi storici, l’Ateneo Romeno, il Palazzo Reale, oggi sede dell’importante Museo dell’Arte, la Piazza della Rivoluzione, testimone degli ultimi interventi pubblici della vita di Ceausescu, la Piazza dell’Unità, con il suo celebre Viale delle Fontane e il sovradimensionato edificio della Casa del Popolo, il secondo palazzo più grande del mondo dopo il Pentagono. Al termine, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno2

Bucarest – Sinaia – Bran – Brasov

Prima colazione in hotel. Partenza per Sinaia, una tra le più belle località di montagna della Romania, soprannominata la “Perla dei Carpazi”. Arrivo nella tarda mattinata e visita del Castello di Peles, tra i più belli d’Europa, capolavoro di architettura eclettica in stile neo rinascimentale tedesco. Eretto dal Re Carlo I di Hohenzollern alla fine dell’Ottocento in stile neogotico è considerato il più prezioso della Romania. Proseguimento per il pittoresco villaggio di Bran dove,
sull’alto sperone roccioso che domina il paesaggio, sorge il famoso Castello di Dracula. Costruito nel 1377 come punto doganale e baluardo per difendere Brasov, non offre elementi storici che possano ricondurlo al principe Vlad Tepes (Dracula), ma l’immaginario collettivo lo vuole come il castello di Dracula, forse perchè sembra spuntare dalla roccia. Nel 1920 fu regalato alla regina Maria che ne fece la sua residenza prediletta; oggi possiede una ricca collezione di mobili e oggetti d’arte. Pranzo in ristorante. Tempo libero per scoprire il mercatino tipico di Bran con prodotti locali e ricordi del Conte Dracula. Proseguimento per Brasov, città che già dal medioevo conobbe un formidabile impulso commerciale ad opera soprattutto delle comunità sassoni (tedeschi) qui trasferitesi dal XII secolo. Principale sede dell’avvio del protestantesimo in Transilvania, Brasov fu anche uno dei maggiori centri della rivoluzione antiasburgica in Transilvania. All’arrivo sistemazione in hotel. Cena in ristorante tipico. Pernottamento in hotel.

Giorno3

Brasov – Lago Rosso – Piatra Neamt

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla scoperta di Brasov, città con importanti resti medievali ed un’imponente sistema di fortificazioni, dovuto all’antica importanza commerciale della città, che ha conosciuto il suo grande sviluppo sotto la dominazione austro-ungarica, quando prese il nome di Kronstadt, la Città della Corona. Si visiterà l’antico quartiere Schei con la chiesa di San Nicola, chiesa di rito ortodossa con una particolare architettura che abbina elementi in stile valacco, moldavo e gotico, la Prima Scuola romena e l’annesso Museo, che conserva importanti manoscritti del XV e del XVI secolo. Si prosegue con la visita della imponente Chiesa Nera, eretta nel XIV secolo, considerata la più grande chiesa in stile gotico dell’Est Europa che domina il centro cittadino. L’interno della chiesa custodisce 119 tappeti di preghiera portati dall’Anatolia e regalati dai commercianti che abitavano nella cittadella come ringraziamento per l’esito di un viaggio. Si potrà ammirare, inoltre, la piazza del Consiglio che offre un panorama quasi completo dei palazzi storici, testimoni dei tempi della dominazione austro-ungarica, essendo anche il cuore commerciale della città ed una parte del vecchio sistema di fortificazioni della città, eretto tra il XIV e XVII secolo con una curiosità – la strada della corsa, lunga 80 m e larga appena 1,25m. Pranzo in ristorante. Trasferimento per Piatra Neamt. Lungo il percorso si incontreranno due dei siti di maggior interessa naturalistico della Romania: le celebri gole di Bicaz, lunghe 10 km, ed il Lago Rosso. In serata arrivo a Piatra Neamt, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Incluso
Non incluso
Condizioni generali


La quota comprende

  • Volo RyanAir Italia/Bucarest in classe turistica a/r;
  • Una borsa piccola, un bagaglio a mano da 55x40x20 cm e 10 kg di peso;
  • Sistemazione in camera doppia standard in hotel 4*;
  • Pensione completa come da programma;
  • Bevande ai pasti, nella misura di 1 bicchiere di vino, oppure 1 birra, o 1 soft drink;
  • Il programma di visite indicato con bus GT riservato;
  • Ingressi inclusi come da programma;
  • Guida locale parlante italiano al seguito del gruppo per tutta la durata del tour;
  • Cena con spettacolo folcloristico e bevande incluse in ristorante tipico a Biertan;
  • Accompagnatore specializzato sulla destinazione dall’Italia;
  • Assicurazione medico-bagaglio, annullamento;
  • Mance per guida e autista;
  • Kit da viaggio comprensivo di guida sulla destinazione.

Facce da Easy Nite
chi ti accompagnerà nel tour

Pierluigi Bertotti - Il Merlo

Pierluigi – Il Merlo


Il simbolo dei viaggi di gruppo Easy Nite, un'istituzione nel mondo del turismo. Il vero e autentico Merlo in carne ed ossa (e qualche piuma qua e la). La sua simpatia è leggendaria, la sua professionalità una garanzia. Amato dai nostri clienti, ha saputo raccogliere attorno a se uno stuolo di fidati viaggiatori. Il suo sogno nel cassetto? Collezionare i timbri dei 195 Stati del mondo sul passaporto (è già a buon punto).

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila il form per avere maggiori informazioni e acquistare il viaggio
La Terra dei Daci

LE NOSTRE STORIE
pillole di viaggio

Iscrizione
Newsletter

Animi nomadi al servizio di menti curiose.
Non perderti le nostre rubriche, nutriremo la tua sete di conoscenza e la tua voglia di esplorare il mondo.

Iscriviti

Scopri
EASY NITE'S WORLD
Logo Easyisrael
Logo Easyjordan
Logo Easy DMCH
Logo Easynite dmc